Home Milan News Spal-Milan, probabili formazioni: spazio al turnover, Saelemaekers dal 1′? 

Spal-Milan, probabili formazioni: spazio al turnover, Saelemaekers dal 1′? 

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:48

Probabili formazioni Spal-Milan. Ecco le scelte di Stefano Pioli in vista del match di domani sera. Potrebbero essere almeno tre le novità pronte dal primo minuto. 

Saelemaekers milan roma
Alexis Saelemaekers (©Getty Images)

Spal-Milan, inevitabile turnover per Stefano Pioli dopo la vittoria di domenica e ancor prima la trasferta di Lecce. Come riferisce Tuttosport oggi in edicola, potrebbero essere almeno tre le novità di formazione per il match di domani sera.

La formazione della Spal

Ma iniziamo dai padroni di casa. Sarà 4-4-2 per la formazione di Luigi Di Biagio reduce dal 3-1 incassato a Napoli. Con Karlo Letica tra i pali, la linea difensiva dovrebbe presentare Thiago Cionek, Francesco Vicari, Kevin Bonifazi e Arkadiusz Reca.

In mediana agiranno Marco D’Alessandro e Mattia Valoti sugli esterni, con Mirko Valdifiori e Bryan Dabo al centro. In attacco spazio al tandem composto da Alberto Cerri e l’ex rossonero Andrea Petagna.

La probabile formazione della Spal: Letica; Cionek, Vicari, Bonifazi, Reca; D’Alessandro, Valdifiori, Dabo, Valoti; Cerri, Petagna

La formazione del Milan

Ovviamente sarà 4-2-3-1 per mister Pioli, con delle novità che potrebbero partire dalla difesa. Davanti a Gianluigi Donnarumma, infatti, potrebbe esserci Mattia Gabbia al posto di Simon Kjaer accanto ad Alessio Romagnoli e con Andrea Conti a destra e Theo Hernandez a sinistra.

In mediana è confermato lo scudo composto da Frank Kessie e Ismael Bennacer, ma sulla trequarti potrebbero esserci energie fresche. Come quelle dell’ottimo Alexis Saelemakers subentrato domenica a Samuel Castillejo, e dell’altro positivo Lucas Paquetá al posto di Giacomo Bonaventura. Confermato sulla sinistra Hakan Calhanoglu, così come Ante Rebic in attacco.

La probabile formazione del Milan: Donnarumma; Conti, Gabbia, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Bannacer; Saelemaekers, Paquetá, Calhanoglu; Rebic.

LEGGI ANCHE: COLPO MILAN? AGENTE IN ARRIVO IN CITTA’