Lazio-Milan Memories – 1 novembre 2015: ultima gioia rossonera all’Olimpico

Torna la rubrica sui precedenti tra il Milan e l’avversario di turno in campionato. In questo caso contro la Lazio in vista della sfida di domani.

Lazio Milan precedenti
L’esultanza del Milan dopo gol di Mexes (Getty Images)

Domani sera il Milan cerca risposte sul campo. Il 2-2 con la SPAL non può soddisfare la banda di Stefano Pioli, che cercherà di ritornare al successo.

Difficile l’impegno in casa della Lazio, squadra rivelazione del campionato. Ma le tante assenze dei biancocelesti potrebbero agevolare il Milan.

La redazione di MilanLive.it vuole ricordare oggi l’ultima vittoria rossonera all’Olimpico contro la Lazio. Un successo datato esattamente 1° novembre 2015.

Lazio-Milan, il precedente: Mihajlovic espugna l’Olimpico

Quella sera allo stadio Olimpico il Milan si presentò con una strana tenuta verde scuro. Ma nonostante il particolare abbigliamento, si comportò da grande squadra.

La Lazio era allenata proprio da mister Pioli, attuale tecnico milanista. Il Diavolo invece contava sulla grinta e le idee di Sinisa Mihajlovic in panchina.

Partita ben giocata dai rossoneri, che sfruttarono il momento negativo della Lazio, pungendo con la rapidità degli esterni Cerci e Bonaventura.

Nel primo tempo proprio grazie ad una giocata di Cerci nasce il gol del vantaggio del Milan: tiro-cross da destra, respinta corta di Marchetti e Andrea Bertolacci è scaltro e abile a mettere in porta.

Gara bella ma sfortunata per Bertolacci, che segna il suo primo gol in maglia rossonera ma poco dopo dovrà lasciare il campo per infortunio alla coscia.

Nella ripresa il Milan, guidato in difesa dal debuttante Donnarumma (all’epoca poco più che sedicenne), trova forza e capacità di chiudere la partita.

Il raddoppio è di Philippe Mexes, che di testa anticipa tutti su punizione di Bonaventura. Tris di uno scatenato Carlos Bacca, capace pure di dribblare Marchetti prima di segnare il 3-0.

Nel finale moto d’orgoglio della Lazio con il ‘desaparecido’ Kishna, che trova il gol della bandiera a match ormai definito.

Questo l’ultimo successo del Milan in casa dei capitolini. Negli anni successivi sono arrivati due pareggi e una sconfitta.

Il tabellino del match:

LAZIO (4-2-3-1): Marchetti; Basta, Mauricio, Gentiletti, Lulic; Biglia, Onazi (46′ Cataldi); Candreva (63′ Kishna), Milinkovic-Savic (71′ Matri), F. Anderson; Klose. All: Pioli.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; De Sciglio, Alex (52′ Mexes), Romagnoli, Antonelli; Kucka, Montolivo, Bertolacci (35′ Poli); Cerci (81′ Honda), Bacca, Bonaventura. All: Mihajlovic.

Arbitro: Damato di Barletta.

Marcatori: 25′ Bertolacci, 53′ Mexes, 79′ Bacca, 88′ Kishna.

LEGGI ANCHE -> MILAN, CACCIA A DUE TERZINI