Rangnick arriverà al Milan: Gazidis offre un nuovo ruolo a Maldini

Paolo Maldini dovrà decidere se restare al Milan con un altro incarico. Ivan Gazidis gli ha riferito che Ralf Rangnick approderà in rossonero con pieni poteri.

Maldini Rangnick
Paolo Maldini e Ralf Rangnick (©Getty Images)

L’arrivo di Ralf Rangnick al Milan è ormai certo. Secondo quanto rivelato da Sky Sport oggi, Ivan Gazidis ha comunicato a Paolo Maldini che il manager tedesco arriverà in rossonero.

L’attuale Head of Sport and Development Soccer della Red Bull sarà allenatore, supervisore del settore medico e direttore tecnico. Quest’ultimo è il ruolo che ora ricopre proprio Maldini, che ha un contratto fino a giugno 2022. Alla leggenda del Milan è stato proposto di diventare ambasciatore del club.

Paolo valuterà e prenderà una decisione, quasi sicuramente negativa, nei prossimi giorni. In passato aveva rifiutato di ricoprire incarichi di rappresentanza. Ha sempre desiderato poter incidere nel processo decisionale del club.

Salvo sorprese, resterà fedele al suo pensiero originario e non farà retromarce. Maldini va verso l’addio al Milan, dunque. Un’esperienza durata solamente due stagioni e che non appare destinata a proseguire oltre, visto l’arrivo di Rangnick in rossonero per assorbire anche il suo ruolo di direttore tecnico oltre che quello di allenatore.

LEGGI ANCHE -> Kjaer vuole restare: due sfide per convincere il Milan