Calciomercato Milan – Ecco gli obiettivi di Rangnick

Milan, via all’era targata Ralf Rangnick. In attesa dell’ufficialità, società e manager lavorano già nella ricostruzione del club e della squadra. Ecco a tal proposito tutti gli obiettivi di mercato del dirigente. 

Ralf Rangnick
Ralf Rangnick (©Getty Images)

Non è ancora ufficiale, ma è iniziata a tutti gli effetti la nuova era rossonera targata Ralf Rangnick. Alla vigilia di Milan-Juventus, e al di là delle smentite di facciata, il manager tedesco ha infatti raggiunto in tutto e per tutto l’intesa triennale con l’Ad Ivan Gazidis dopo mesi e mesi di confronti e trattative.

Il 62enne agirà da tecnico-manager, guidando la squadra in campo ma dirigendola anche dall’altro coordinando il mercato scegliendo ruoli e obiettivi di volta in volta. E a tal proposito, come riferiscono i colleghi di Calciomercato.com, l'(oramai ex) uomo Red Bull avrebbe già le idee chiare in vista del suo approdo.

Il primo obiettivo per quest’estate risponde la nome di Dominik Szoboszlai, vero e proprio pupillo del dirigente di Backnang. E a favorire tale soluzione potrebbero essere proprio i rapporti con l’agente del calciatore e il club austriaco, così da provare a bruciare la concorrenza delle tante squadre interessate. Il prezzo è già fissato dalla clausola rescissoria: 25 milioni di euro.

Per quanto riguarda invece il resto, il manager cerca un difensore centrale forte da affiancare ad Alessio Romagnoli, un paio di centrocampisti date le partenze di Giacomo Bonaventura, Lucas Biglia e forse non solo in mediana e almeno due attaccanti. La priorità, da questo punto di vista, riguarda soprattutto un centravanti.

In nomi sono chiari: per il reparto arretrato piacciono Nikola Milenkovic e Robin Koch del Friburgo, mentre nel mirino per la mediana c’è soprattutto Luis Florentino del Benfica per il quale la trattativa è stata impostata già dal Dt Paolo Maldini e dal Ds Frederic Massara. In attacco, invece, occhi su Luka Jovic del Real Madrid e Sardar Azmonun dello Zenit.

LEGGI ANCHE: SKY – MILAN-INTER, POSSIBILE AFFARE DI MERCATO