Juventus, Sarri: “60 minuti di livello mondiale, poi il blackout”

Milan-Juventus 4-2, ecco il commento a caldo di Maurizio Sarri. Il tecnico bianconero quasi minimizza il clamoroso k.o. di San Siro della sua squadra. “Blackout del genere sono capitati anche ad altre squadre”. 

Sarri Milan-Juve
Maurizio Sarri

Milan-Juventus 4-2. Il popolo bianconero è furioso, ma Maurizio Sarri non si dispera. Intervenuto ai microfoni di DAZN nel post partita di San Siro, il tecnico bianconero infatti quasi minimizza il k.o. di stasera considerandolo un semplice incidente di percorso.

Ecco quanto dichiarato dal tecnico avversario: “Abbiamo fatto 60 minuti di livello mondiale, abbiamo fatto molto bene e poi c’è stato questo blackout. Ma non dobbiamo pensarci troppo adesso, anche perché torneremo subito in campo. Questo blackout è durato un quarto d’ora, ma prima non avevamo concesso niente”. 

Sarri poi continua a giustificarsi così: “Situazioni simili sono successe anche ad altre squadre in questa ripresa, perché è un periodo difficile per tutti. Dobbiamo andare via da questa gara prendendo il meglio, ovvero i 60 minuti di alto livello. Non è il caso di farci tanti processi addosso, anche perché le vere motivazioni in questi momenti inspiegabili non ci sono”. 

LEGGI ANCHE: MILAN-JUVENTUS 4-2, LE PAGELLE