Capello: “Ibrahimovic? Il Milan deve trattenerlo”

Il parere di Fabio Capello riguardo al destino di Zlatan Ibrahimovic, ancora incerto se restare al Milan o guardare altrove.

Fabio Capello
Fabio Capello (©Getty Images)

In questi giorni si parla spesso del futuro di Zlatan Ibrahimovic. Lo stesso svedese ha fatto sapere pubblicamente di non avere preso una decisione.

Milan o altrove? Ancora da stabilire il futuro del campione svedese. Ma uno dei suoi ex allenatori ha già le idee chiare per lui. Fabio Capello, interpellato dalla Gazzetta dello Sport, si è espresso così.

Sono stato io a portare Ibra in Italia, alla Juventus, nel 2004. Oggi lo vedo responsabile e leader come non mai. Esce dal campo quando c’è da uscire e stimola i compagni anche da fuori, sa essere decisivo anche così”.

Il Milan deve tenerlo, questo il parere di Capello: “Se davvero il Milan punterà su un progetto con calciatori giovani, a maggior ragione sarebbe giusto trattenere Zlatan. Sarebbe un esempio, come Buffon o Chiellini per la Juventus”.

LEGGI ANCHE -> REBIC AL MILAN: C’E’ L’ACCORDO DI MASSIMA