Ajer, prima offerta del Milan rifiutata. Occhio alla Premier

Kristoffer Ajer piace tantissimo al Milan, che ha recapitato al Celtic Glasgow una prima proposta economica. Accordo ancora lontano tra i due club.

Milan rifiutata offerta Ajer
Kristoffer Ajer (©Getty Images)

In questi giorni si parla molto di calciomercato e anche il Milan è al centro delle cronache. Manca meno di un mese al termine del campionato e i club stanno iniziando a fare le proprie mosse.

I rossoneri vogliono comprare un nuovo difensore centrale e hanno messo nel mirino Wesley Fofana del Saint Etienne e Kristoffer Ajer del Celtic Glasgow. Secondo quanto rivelato dal quotidiano Tuttosport, le prime offerte giunte da via Aldo Rossi sono state rifiutate.

Le proposte economiche del Milan non sono state giudicate sufficienti da parte delle due società. Per quanto concerne Ajer, il Diavolo deve fare molta attenzione alla concorrenza della Premier League. Oggi il quotidiano Il Giornale scrive che il Leicester City è in vantaggio sul talento norvegese.

Vidar Riseth, ex giocatore del Celtic Glasgow, prevede un futuro in Premier League per il giocatore: «Se Celtic venderà Ajer – ha detto al Daily Mail – sarà sicuro per 50 milioni di sterline. Perché i club in Inghilterra sono pazzi al momento, pagano tanti soldi per i migliori talenti. Se andasse in Italia o in Germania, forse non otterrà lo stesso prezzo».

Per il Milan non è facile competere con società inglesi, che dispongono di budget importanti grazie agli enormi ricavi derivanti dai diritti TV e non solo. Il blasone e la storia del club rossonero possono non bastare.

LEGGI ANCHE -> Ibrahimovic: “Chi è Rangnick?”. Bild replica: “Zlatan arrogante”