Tuttosport – Galliani fa sul serio: Ibra convinto dal progetto Monza

Zlatan Ibrahimovic sembra convinto dal Monza e dal richiamo del suo vecchio dirigente Adriano Galliani, che lo sta tentando.

Ibrahimovic tentato Monza
Zlatan Ibrahimovic (Foto Ac Milan)

Dichiarazioni polemiche da parte di Zlatan Ibrahimovic sul Milan che verrà, sulla gestione di Ivan Gazidis che sembra non convincerlo appieno.

Nelle varie confessioni fatte da Zlatan negli ultimi giorni, spunta anche un’ammissione intrigante. Pare che l’attaccante sia stato seriamente contattato da Adriano Galliani, che lo vuole portare a Monza nella prossima stagione.

Una folle idea che può diventare realtà secondo Tuttosport. Pare che Ibra si stia seriamente persuadendo alla possibilità di sposare il progetto Monza. Scendere in Serie B non sarebbe un problema, l’importante per lo svedese è competere e vincere.

Le sue dichiarazioni dicono tutto: “Galliani mi ha detto che a 11 km da Milano c’è il mio vero Milan. Mi piace, così ragiona un direttore sportivo. Dev’essere insistente, deve farti capire che ti vuole a tutti i costi”.

Ibra ha anche raccontato un aneddoto che risale al suo primo approdo al Milan, nel 2010: “Galliani venne a casa mia in Svezia e disse ‘non me ne vado finché non vieni con me’. Mia moglie Helena era sorpresa, ma io capii che dovevamo andare a Milano, quando vuoi qualcosa devi prendertela in ogni modo”.

Insomma Ibrahimovic appare sempre più tentato dall’idea di tornare a lavorare con Galliani e Berlusconi, anche se in una piccola realtà. In caso di addio al Milan non ci sarebbe alcun ostacolo a questa ipotesi.

LEGGI ANCHE -> I CONVOCATI DEL MILAN PER NAPOLI