Jovic, il Real Madrid complica i piani del Milan: la situazione

Sembra che si stia raffreddando la pista Luka Jovic per il Milan, dato che il Real Madrid ha pretese economiche difficili da soddisfare in questo momento.

Jovic richiesta Real Madrid
Luka Jovic (©Getty Images)

Per il Milan sarà molto difficile riuscire ad assicurarsi Luka Jovic, attaccante che piace tantissimo al club e che viene da una stagione negativa. Al Real Madrid non è riuscito a ripetere quanto di buono fatto all’Eintracht Francoforte.

Il centravanti serbo ha bisogno di giocare con continuità per rilanciarsi e un approdo in rossonero sarebbe ideale. Tuttavia, l’operazione si presenta molto complicata a causa degli elevati costi che comporta. Non c’è un problema solo di ingaggio (circa 5 milioni di euro netti annui).

Il quotidiano Tuttosport spiega che la pista Jovic si sta raffreddando perché il Real Madrid intende monetizzare dalla cessione del giocatore. L’utilizzo della formula del prestito, gradita al Milan, non viene al momento contemplata dai blancos. Dopo aver speso 60 milioni un anno fa, il club punta a recuperare più soldi possibili.

Senza le giuste condizioni economiche, il Diavolo dovrà abbandonare l’idea di prendere l’ex Eintracht Francoforte e puntare su un altro attaccante. Le alternative a costo inferiore non mancano. L’importante è non sbagliare obiettivo, perché è fondamentale avere un centravanti capace di garantire un buon numero di go.

LEGGI ANCHE -> Sconcerti critica Ibrahimovic: “È troppo pieno di sé”