Verso Milan-Parma: pronto Calabria, Ibrahimovic rifiata? 

Milan-Parma, ecco le ultime di formazione. Moderato turnover per Stefano Pioli che potrebbe optare per 2-3 cambi dopo il duro tour de force. Possibile turno di riposo anche per Ibrahimovic. 

Napoli-Milan (©Getty Images)

Parma-Milan, primo match abbordabile per i rossoneri reduce dal terribile ciclo di ferro. Ma guai a sottovalutare l’avversario adesso. Anche perché a fronte dei 10 punti conquistati tra Roma, Lazio, Juventus e Napoli, se ne registra appena uno nella ‘facile’ trasferta di Ferrara contro la Spal. Dunque massima concentrazione per la rincorsa europea.

Ci sarà un moderato e inevitabile turnover per Stefano Pioli in vista di domani sera. Come riferisce il CorSport oggi in edicola, la prima novità potrebbe essere in difesa sulla fascia destra: dentro Davide Calabria, riposo per Andrea Conti. Vanno invece verso una conferma in blocco Simon Kjaer, Alessio Romagnoli e un super Theo Hernandez. Anche perché mancano grosse alternative.

Così come obbligate sono le scelte anche a centrocampo. Lucas Biglia è ormai un separato in casa e toccherà ancora a Ismael Bennacer, mentre per quanto riguarda Frank Kessie non è da escludere una staffetta con Rude krunic per l’appuntamento del Tardini.

In attacco, malgrado l’assenza di Samuel Castillejo, le alternative invece non mancano e un po’ di turnover è stato già applicato tra le varie uscite. Il tecnico ha infatti spaziato da Alexis Saelemaekers, Lucas Paquetá, Giacomo Bonaventura e Rafael Leão, passando anche per i fondamentali Hakan Calhanoglu, Ante Rebic e Zlatan Ibrahimovic.

Chi potrebbe rifiatare adesso è proprio Ibra, apparso abbastanza stanco al San Paolo e reduce comunque da un infortunio non del tutto indifferente. Per quanto riguarda il disappunto al momento del cambio, mister Pioli ha già chiarito tutto: “Era arrabbiamo perché stavamo perdendo e lui chiede sempre il massimo. Poi quando un giocatore esce non può mai essere contento”.

LEGGI ANCHE: MILAN, CONFERME DALLA SPAGNA: COLPO DAL BARCELLONA?