Milan-Parma, probabili formazioni: chance Bonaventura, c’è Ibrahimovic 

Probabili formazioni Milan-Parma: come assicura La Gazzetta dello Sport oggi in edicola, va cauto il tecnico Stefano Pioli nei cambi dopo il tour de force. Confermato Zlatan Ibrahimovic malgrado un po’ di stanchezza vista a Napoli. 

Offerta per Bonaventura
Giacomo Bonaventura (Getty Images)

Milan-Parma, niente turnover o stravolgimenti significativi per Stefano Pioli. In pieno slancio europeo, il tecnico emiliano – riferisce La Gazzetta dello Sport – preferisce non smuovere troppo una squadra che sembra ormai un ingranaggio perfetto. Così ci sarà spazio appena a due cambi rispetto alla gara di Napoli.

La formazione del Milan

Classico 4-2-3-1 per il Diavolo. Con Gianluigi Donnarumma tra i pali, una delle novità è rappresentata da Davide Calabria sulla destra con i soliti Simon Kjaer e Alessio Romagnoli al centro e Theo Hernandez a sinistra.

In mediana confermati gli stacanovisti Frank Kessie e Ismael Bennacer, con Hakan Calhanoglu sulla destra, Giacomo Bonaventura al centro e Ante Rebic sull’out mancino. In attacco, malgrado la stanchezza vista a Napoli, è confermato Zlatan Ibrahimovic dal primissimo minuto.

La probabile formazione del Milan: Donnarumma; Calabria, Kajer, Romagnoli, Hernandez; Kessie, Bennacer; Calhanoglu, Bonaventura, Rebic; Ibrahimovic

La formazione del Parma

I ducali rispondono col 4-3-3. Con Luigi Sepe in porta, la linea difensiva vedrà Vincent Laurini, Simone Iacoponi, Bruno Alves e Riccardo Gagliolo. In mediana spazio al terzetto composto da Alberto Grassi, Gaston Brugman e Jasmin Kurtic. Il tridente offensivo vedrà invece Dejan Kulusevski, Andreas Cornelius e lo scattante Gervinho.

La probabile formazione del Parma: Sepe; Laurini, Iacoponi, Alves, Gagliolo; Grassi, Brugman, Kurtic; Kulusevski, Cornelius, Gervinho

LEGGI ANCHE: CALCIOMERCATO MILAN, OFFERTA IN CASA BARCELLONA!