Calciomercato Milan, rinnovo Romagnoli: Elliott ha deciso

Alessio Romagnoli è un punto fermo del Milan del presente e del futuro. Le offerte sono state respinte al mittente e presto arriverà la fumata bianca per il rinnovo

Romagnoli rinnovo Elliott
Alessio Romagnoli (Getty Images)

Alessio Romagnoli è destinato a diventare un pilastro del Milan. Le offerte per il capitano continuano ad arrivare soprattutto dall’estero. Nelle ultime settimane vi abbiamo raccontato dell’interesse da parte di club importanti come Liverpool, Barcellona e Atletico Madrid. Nonostante il corteggiamento di top squadre, la volontà del classe 1995 è quella di vestire ancora la maglia rossonera.

Serve dunque il rinnovo di un contratto che scade attualmente nel 2022 e un sacrificio che Elliott è disposto a fare: la società è pronta – come riporta Calciomercato.com – a mettere sul piatto più di 3,5 milioni di euro netti a stagione.

Alessio Romagnoli può sorridere anche per la permanenza di Simon Kjaer, che ha fatto crescere non poco la squadra. L’intesa tra i due è sempre migliore e il Milan prende sempre meno gol.

LEGGI ANCHE: PAGANO LA CLAUSOLA DI SZOBOSZLAI