Rinnovo Donnarumma: quando il Milan e Raiola si incontreranno

Si avvicina sempre più l’incontro tra il Milan e Mino Raiola per negoziare il rinnovo di contratto di Gigio Donnarumma. Ma resta ancora un po’ di attesa.

Gianluigi Donnarumma rinnovo Milan
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

Una delle missioni che il Milan deve compiere a breve è prolungare il contratto di Gianluigi Donnarumma. L’attuale scadenza fissata a giugno 2021 impone di trovare un accordo al più presto.

Secondo quanto riportato dal quotidiano Tuttosport, l’incontro tra la dirigenza e Mino Raiola potrebbe avvenire a fine campionato. Sembra questa l’opzione più probabile: far finire la stagione e poi dare il via alla trattativa. Un modo per non distrarre Gigio mentre la Serie A è ancora in corso e la squadra si gioca l’Europa League.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Pioli, niente accoppiata con Rangnick al Milan: lo scenario

Milan news – Donnarumma vuole rinnovare

Tra l’altro, Donnarumma domani contro il Sassuolo toccherà quota 200 presenze in maglia rossonera. Un traguardo importante per un ragazzo di soli 21 anni. Il Milan spera di regalare a lui e a sé stesso un rinnovo di contratto a fine campionato.

Finora è sempre trapelata la volontà di Gigio di rimanere in rossonero. Nonostante rumors di calciomercato sull’interesse di altre squadre, alla fine un’intesa sul prolungamento contrattuale dovrebbe arrivare. Negoziare con Raiola non è mai semplice, però il desiderio del portiere campano di restare incide molto nella trattativa.

Andrà trovata la quadra su durata e ingaggio del nuovo contratto. Da non escludere uno stipendio fisso leggermente più basso dell’attuale (6 milioni di euro netti annui), ma con bonus che possono permettere a Donnarumma di guadagnare di più complessivamente.

LEGGI ANCHE -> Milan, senti Donnarumma: “Pioli grande allenatore. Ibrahimovic fenomeno”