Calciomercato Milan, Pobega vice-Kessie: pronto il rinnovo

Il Milan ha già in casa il sostituto di Kessie. Il club rossonero avrebbe individuato in Tommaso Pobega il giocatore ideale per il ruolo.

Pobega rinnovo Milan
Tommaso Pobega (©Getty Images)

Il futuro vice-Kessie è già rossonero. Secondo quanto riferisce La Gazzetta dello Sport, il Milan conta di aggregare il giovane Tommaso Pobega alla rosa della squadra per la stagione 2020/2021.

Il centrocampista classe 1999 è attualmente in prestito al Pordenone e sta ben figurando in Serie B. Il club rossonero vede in lui le caratteristiche ideali per fungere da sostituto di Franck Kessie.

La Rosa riporta che il Milan lo valuterà attentamente durante il ritiro estivo e deciderà quindi il suo futuro assieme al prossimo allenatore. Nel frattempo è già pronta la bozza di contratto che legherà Pobega alla società di Via Aldo Rossi fino al 30 giugno 2025. Un investimento per il futuro importante per dare nuova linfa alla mediana.

CALCIOMERCATO MILAN, PLIZZARI VERSO LA REGGINA

Milan, Pobega il centrocampista del futuro

Tommaso Pobega, ventuno anni, professione mediano. Il centrocampista del Pordenone, ma di proprietà del Milan, ha tutte le carte in regole per diventare un elemento importante per la rosa della prossima stagione.

Dopo i primi calci con la maglia della Triestina, viene acquistato dal Milan nel 2013. Vive una stagione normalissima alla Ternana l’anno scorso, mentre quest’anno trova l’esplosione con il Pordenone. Subito un esordio “boom” con i Ramarri, tanto da segnare due gol e un assist, che gli sono valsi la chiamata della Nazionale Under 20.

Pobega è un mancino dal fisico ben strutturato, quindi molto forte in fase di interdizione e nei contrasti. Spicca anche una discreta capacità nel colpo di testa, ma soprattutto negli inserimenti senza palla, oltre al tiro dalla distanza. Caratteristiche molto simili a Kessie.

Il Milan, dopo aver lasciato andare Matteo Pessina all’Atalanta e quindi al Verona con troppa facilità, stavolta non vuole lasciarsi sfuggire un talento dal sicuro futuro.

MILAN, PARLA L’AGENTE DI MUSSO