Calciomercato Milan, accordo trovato: sfuma l’obiettivo per l’attacco

Milik alla Juventus, c’è l’accordo fra le parti. Resta da convincere il Napoli e i bianconeri hanno dettato le loro condizioni. Per il Milan sfuma un obiettivo per l’attacco.

Milik Juventus
Arkadiusz Milik (©Getty Images)

Zlatan Ibrahimovic è sempre più vicino al rinnovo. A meno di colpi di scena, sarà ancora lui l’attaccante del Milan nel prossimo anno. Lo svedese ha convinto tutti in quel di Milanello a suon di prestazioni e reti. Ha aiutato la squadra a compattarsi ed è stato fondamentale per i risultati del post-lockdown. Nonostante l’età, Ibra si è confermato su livelli altissimi.

Un ulteriore indizio sulla sua permanenza è arrivato stamattina: nel video pubblicato dal Milan sui social per la presentazione della nuova maglia c’è anche Ibrahimovic.

Ma è evidente che Stefano Pioli ha necessità di un’altra punta. Considera Rafael Leao un esterno, e lo ha ribadito anche nel post-Atalanta, ed è per questo che chiederà alla società un vice Ibrahimovic. Che non sarà Arkadiusz Milik, uno dei nomi più gettonati in chiave Calciomercato Milan in questi ultimi mesi.

SAMPDORIA-MILAN, LE PROBABILI FORMAZIONI

Milik alla Juventus, c’è l’intesa

Milik Juventus
Fabio Paratici (©Getty Images)

Gianluca Di Marzio ha infatti parlato di accordo fra Milik e la Juventus. In scadenza di contratto nel 2021, l’attaccante polacco ha deciso che lascerà gli azzurri; ha accettato l’offerta dei bianconeri, ma adesso serve trovare l’accordo con Aurelio De Laurentiis. Consapevoli della sua situazione contrattuale, la Juventus ha chiesto al Napoli di chiudere l’affare con uno scambio: Bernardeschi, Romero e Luca Pellegrini sono le proposte.

A questo punto il Napoli si ritrova costretto a prendere una decisione importante: accettare le condizioni della Juve (visto che il calciatore vuole andare li) oppure rifiutare e rischiare di perderlo a parametro zero fra soli sei mesi. Il Milan resta sullo sfondo ma ci sono pochissime possibilità. Un nome che potrebbe tornare di moda è Luka Jovic: i contatti con Fali Ramadani, l’agente del serbo, sono continui. Qualcosa bolle in pentola.

IBRA NON PARTE CON LA SQUADRA: IL MOTIVO