Bennacer: “Ruolo? Posso giocare ovunque. Che feeling con Kessie”

L’intervista completa di Ismael Bennacer a MTV: il regista ha parlato del feeling coi compagni e delle aspirazioni per il prossimo futuro.

Bennacer ruolo Milan
Ismael Bennacer (©Getty Images)

Dopo le parole schiette e lusinghiere su Ibrahimovic, il centrocampista Ismael Bennacer ha rilasciato un’intervista più completa e articolata al canale tematico Milan TV.

L’algerino prima di tutto ha parlato del momento positivo del Milan dopo il ritorno in campo: “Siamo tornati ad allenarci subito forte. E’ stato faticoso lavorare tanto e in breve tempo, ma lo rifarei visti i risultati. Mi dispiace aver segnato il primo gol con il Milan senza i tifosi, sarebbe stata tutt’altra cosa. Ma devo insistere e lavorare per essere di nuovo decisivo”.

Sul ruolo in campo: “A centrocampo posso giocare ovunque. Sono cresciuto tanto da regista, sono due anni che gioco in questa posizione e posso ancora migliorare. Ma da mezzala anche mi trovo bene, se serve posso giocare ancora lì”.

Sul feeling con Kessie: “Mi trovo a meraviglia con Franck, stiamo lavorando entrambi con grande volontà e intensità. Per il bene del Milan questo ed altro. Giocando ancora vicini miglioreremo il nostro feeling”.

Infine sui leader del Milan attuale: “Tanti calciatori hanno la leadership. E’ un bene, più leader ci sono e meglio è per la squadra. Donnarumma già capitano? Lo merita, è uno che parla tanto, aiuta la squadra. E’ nato per fare il capitano”.

LEGGI ANCHE -> BONAVENTURA RESTA? I RISULTATI DEL SONDAGGIO