Fassone torna in Serie A: un club pensa all’ex Milan

Marco Fassone è pronto a ricoprire un ruolo dirigenziale in una società di Serie A. Archiviata l’esperienza al Milan, spunta una nuova possibilità per lui.

Marco Fassone opzione Parma
Marco Fassone (©Getty Images)

Tra non molto potremmo rivedere Marco Fassone come dirigente di un club di Serie A. Licenziato dal Milan nell’estate 2018, dopo il cambio di proprietà, non ha più lavorato in nessuna società calcistica.

Secondo quanto rivelato da Nicolò Schira, giornalista sportivo del quotidiano Il Giornale, potrebbe esserci un possibile approdo al Parma. Infatti, se il club dovesse diventare di proprietà dell’Al Mana Group, Fassone ne potrebbe diventare il nuovo CEO (Chief Executive Officer).

L’azienda qatariota è in trattativa avanzata per comprare il Parma, ma non ci sono ancora le firme. Possibile che l’accordo venga perfezionato nei prossimi giorni. C’è la volontà delle parti di raggiungere un accordo definitivo a breve.

Fassone ha alle spalle esperienze dirigenziali con Juventus, Napoli, Inter e Milan. È pronto a tornare nel mondo del calcio per occuparsi del progetto Parma. Vedremo se deciderà di portare in Emilia anche Massimiliano Mirabelli, direttore sportivo che volle in rossonero e che è rimasto senza incarichi da quando fu liquidato da Elliott.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Giampaolo al Torino, summit finito: ora risoluzione col Milan