Milan, Reina e Begovic via: caccia al vice Donnarumma

Niente riscatto per Asmir Begovic, ma sembra che anche Pepe Reina lascerà il Milan. La dirigenza rossonera cerca anche un vice di Gigio Donnarumma adesso.

Reina via Milan cerca vice Donnarumma
Pepe Reina (©Getty Images)

Il Milan intende blindare contrattualmente Gianluigi Donnarumma, ma non c’è ancora accordo completo con Mino Raiola. Il nodo da sciogliere riguarda la clausola risolutiva che l’agente vuole inserire.

La società rossonera con il noto procuratore dovrà definire pure la situazione di Antonio Donnarumma, terzo portiere che percepisce un ingaggio da 1 milione di euro netto annuo. Secondo quanto asserito dal quotidiano Tuttosport, sarà necessario anche prendere un vice di Gigio.

Il Milan ha deciso di non acquistare Asmir Begovic, arrivato a gennaio in prestito e che fa ritorno al Bournemouth. Rientra a Milanello, invece, Pepe Reina dopo i mesi trascorsi all’Aston Villa. Ma l’esperto portiere spagnolo non sembra destinato a rimanere.

L’ex Napoli dovrà parlare del suo futuro con la società, che vorrebbe risparmiare i circa 3 milioni di euro netti di ingaggio previsti dal suo contratto. Reina va in scadenza a giugno 2021 e c’è la concreta possibilità che possa andarsene.

Difficilmente il Milan terrà un vice Donnarumma con uno stipendio così elevato. Tuttosport non lo esclude al 100%, però la sensazione è che il quasi 38enne portiere alla fine andrà via.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Milenkovic, l’Inter sorpassa il Milan: la situazione