Milan, accordo vicino col Torino per Rodriguez: i dettagli

Milan e Torino oggi dovrebbero incontrarsi per definire il passaggio di Ricardo Rodriguez in maglia granata. Manca l’intesa definitiva sul prezzo del giocatore.

Ricardo Rodriguez al Torino
Ricardo Rodriguez (©Getty Images)

Il Milan a breve dovrebbe riuscire a concretizzare la cessione di Ricardo Rodriguez al Torino. Rientrato dal prestito al PSV Eindhoven, il terzino sinistro è destinato a cambiare squadra presto.

In questi giorni la trattativa è decollata. Il club granata ha parlato sia con l’agente del giocatore che con il Milan. La fumata bianca potrebbe arrivare già in questi giorni. Il quotidiano Tuttosport spiega che oggi il direttore sportivo Vagnati incontrerà la dirigenza rossonera per trovare l’accordo finale.

Per quanto concerne le cifre del trasferimento, Paolo Maldini e Frederic Massara hanno chiesto 3,8 milioni di euro per la cessione di Rodriguez. Lo svizzero ha un ultimo anno di contratto con il club e a bilancio c’è un’ultima fetta di ammortamento da 3,5 milioni. Si vuole evitare una minusvalenza.

Tuttosport spiega che il Torino finora si è spinto a offrire fino a 3 milioni. Oggi le parti cercheranno di trovare un’intesa economica sul trasferimento di Rodriguez, che ha già detto sì al passaggio in Piemonte. Lì ritroverebbe Marco Giampaolo, che lo ha già allenato a Milanello e che ha spinto per il suo acquisto con la dirigenza granata.

Domani Vagnati dovrebbe incontrare l’agente del calciatore per definire l’accordo sul contratto. Attualmente Rodriguez percepisce uno ingaggio da circa  2,1 milioni netti annui. Si parla di un possibile triennale da 1,5 milioni a stagione. Possibile che entro domani la trattativa venga conclusa positivamente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Ibrahimovic-Milan, rinnovo entro Ferragosto: contratto pronto