Milan, situazione portieri: Reina via, rebus Begovic

Il Milan sta pensando di cambiare l’asset dei portieri. I rossoneri stanno lavorando all’addio di Reina e considerando l’ipotesi di rinnovo di prestito di Begovic

Reina Valencia
Pepe Reina (©Getty Images)

Il Milan oltre ai rinnovi di Ibrahimovic e Gigio Donnarumma, sta pensando di modificare l’asset dei portieri. Dopo aver ceduto Plizzari alla Reggina e aver confermato Gigio e Antonio Donnarumma, il Milan sta risolvendo il futuro di Pepe Reina e Amir Begovic.

Come scrive il Corriere dello Sport, la permanenza di Pepe Reina in rossonero è fortemente in dubbio. Lo spagnolo classe 1982 è in scadenza nel 2021 ed il Milan vorrebbe cederlo per risparmiare sullo stipendio circa 6 milioni di euro lordi.

L’ex Villarreal, Napoli e Liverpool vorrebbe giocarsi le sue carte in un altro club e le piste che restano vive sono quelle che portano al Valencia e all’Aston Villa, quest’ultima squadra con la quale ha chiuso l’ultima stagione.

Milan, ipotesi rinnovo prestito per Begovic

Begovic, arrivato a gennaio in prestito dal Bournemouth, è tornato in Inghilterra, ma. Il Milan apprezza le sue qualità e il suo carisma, e potrebbe pensare di riportarlo a Milano come vice Donnarumma.

Al portiere bosniaco non dispiacerebbe tornare al Milan, ma il suo ritorno sarà fortemente legato all’addio di Pepe Reina.

TUTTOSPORT – MILAN, RAIOLA PROPONE KEAN. GIALLO DIEGO COSTA