Tuttosport – Milan, Raiola propone Kean. Giallo Diego Costa

Il calciomercato Milan si infiamma tra i rinnovi di Ibrahimovic e Donnarumma, e i possibili arrivi di Moise Kean e Diego Costa

Kean
Moise Kean (©Getty Images)

Il rinnovo di Ibrahimovic sta infiammando le pagine dei giornali e la fantasia dei tifosi degli altri club italiani. Fra tutti, come scrive l’edizione odierna di TuttoSport, c’è il sindaco di Prata Sannita, piccolo borgo dell’entroterra casertano, che invita Zlatan a trasferirsi al Napoli. Suggestioni queste che, a meno di colpi di scena non possono avverarsi. L’attaccante svedese vuole restare al Milan, anche se l’intesa economica per il rinnovo non è stata ancora trovata.

Le parti sono ancora distanti. Elliot non vuole offrire più di 5 milioni più bonus all’anno, mentre la richiesta di Ibrahimovic è di 7 più bonus. Il giorno della verità potrebbe arrivare in settimana.

FUTURO BAKAYOKO: NON SOLO MILAN

Milan, torna di moda Kean

Mino Raiola, secondo TuttoSport, avrebbe offerto un altro suo giocatore ai rossoneri: Moise Kean. L’attaccante ex Juventus, ormai fuori dal progetto dell’Everton è sul piede di partenza. I Toffees vorrebbero ricavare dalla sua cessione i 27 milioni sborsati alla Juventus per acquistarlo, ma l’offerta del Milan è ben lungi dalla loro richiesta.

Non è la prima volta che Kean viene accostato ai rossoneri: anche un anno fa c’era stato un interessamento, poi il calciatore ha scelto la Premier League. Italiano e giovanissimo, ha tutte le carte in regole per far parte del progetto Elliott. Ma con lui bisognerebbe lavorare molto anche sulla testa oltre che sulla tattica.

INCOGNITA MUSACCHIO: LE ULTIME NEWS

Diego Costa, Milan o Inter? Il punto

Un’altra soluzione per l’attacco rossonero potrebbe essere quello dell’arrivo in Italia di Diego Costa. L’attaccante assistito da Jorge Mendes ha voglia di cambiare squadra.

Un’esperienza nella massima serie italiana, nella città di Milano, non dispiacerebbe a Diego Costa. Uno dei club più accreditati per portarlo in Italia sembrerebbe essere il Milan nel caso saltasse il rinnovo di Ibra. Il problema ad oggi sarebbe rappresentato dal pesante ingaggio percepito dalla punta.

L’attaccante, come ricostruito dalla Spagna, avrebbe detto ad amici intimi che lascerà i Colchoneros per andare a Milano. All’Inter però c’è Antonio Conte, con cui non si è lasciato benissimo dopo l’avventura al Chelsea. Per il Milan, invece, si tratta di un ingaggio pesante ed Elliott probabilmente rifiuterà.

GAZZETTA – RINNOVO IBRAHIMOVIC, PIOLI L’ARMA IN PIÙ