Giampaolo: “Milan incompleto. Punto su calciatori avuti”

Marco Giampaolo in conferenza stampa è tornato a parlare dell’esperienza al Milan. Il nuovo tecnico del Torino ha aperto all’acquisto di suoi ex giocatori

Giampaolo torna sul Milan
Marco Giampaolo (Getty Images)

Giornata di presentazione in casa Torino. I granata hanno deciso di ripartire da Marco Giampaolo. Una scelta che ha portato il Milan a risparmiare circa 4 milioni di euro dell’ingaggio del tecnico. Il mister – intervenuto in conferenza stampa – è tornato sull’esperienza negativa vissuta in rossonero: “E0 stata troppo breve per poter fare valutazioni oggettive – ammette – Ho fatto solo sette partite.

Ho allenato una squadra incompleta che si è aggiustata nel tempo. Ho potuto apprezzare la grande organizzazione del club, la grande disponibilità di tutte le risorse umane che gravitano attorno al club, le condizioni di lavoro, il centro sportivo, di alto livello. E’ chiaro che c’è tanta delusione per quello che è successo”.

Giampaolo conferma la linea di voler puntare sui suoi ex giocatori. Dal Milan oltre a Rodriguez potrebbe dunque arrivare qualche altro elemento: “La mancanza di tempo sicuramente mi porta ad orientarmi verso i giocatori che ho avuto, ma non quelli di medio livello, quelli forti”.

LEGGI ANCHE: ECCO CHI VUOLE KRUNIC