Raduno Milan, Calhanoglu il più acclamato. Sei gli assenti

Le curiosità da Milanello nel giorno del raduno ufficiale del Milan, che oggi ha visto i calciatori effettuare visite e tamponi.

Calhanoglu rinnovo Milan
Hakan Calhanoglu (Getty Images)

La redazione di Sportmediaset ha fornito alcuni particolari e curiosità riguardo al raduno del Milan, previsto per questa mattina.

A Milanello sono giunti quasi tutti i calciatori dell’attuale rosa a disposizione di mister Pioli. Tutti pronti per visite mediche e test del tampone, così da poter dare il là domattina agli allenamenti sul campo.

Il più acclamato dalla folla presente fuori dai cancelli di Milanello è stato Hakan Calhanoglu, fantasista turco che viene da una stagione davvero positiva e di forte impatto.

Il numero 10 è ormai nel cuore dei tifosi ed uno dei calciatori più apprezzati, sempre in attesa del ritorno di Ibrahimovic. Il primo a presentarsi al centro sportivo è stato il giovane Alexis Saelemaekers, ormai un calciatore del Milan a tutti gli effetti.

Assenti sei elementi della squadra di Pioli: si tratta di Bennacer, Kessie, Castillejo, Rebic, Leao e Calabria. Il motivo? Avevano concordato con la società di tornare direttamente domani, visto che hanno scelto di svolgere il tampone obbligatorio privatamente e non nel centro di Milanello.

LEGGI ANCHE -> POBEGA TORNA AL MILAN. PER RESTARE