Milan, dall’Inghilterra: trattativa con il Bournemouth per Begovic

L’addio di Pepe Reina, trasferitosi alla Lazio, apre al ritorno di Asmir Begovic. Il portiere bosniaco potrebbe essere nuovamente il vice Donnarumma.

Begovic addio fine stagione
Asmir Begovic (©Getty Images)

Asmir Begovic potrebbe tornare al Milan. In questa settimana è stato ufficializzato il passaggio di Pepe Reina alla Lazio, con un conseguente risparmio di ingaggio di circa 6 milioni di euro lordi a stagione. I rossoneri ora cercano un nuovo secondo portiere e il ritorno del bosniaco sembra la soluzione più probabile.

Secondo quanto riferisce il Telegraph, il Milan sarebbe già in trattative con il Bournemouth per il trentatreenne portiere che ha disputato gli ultimi sei mesi in prestito con la maglia rossonera. Begovic è legato al club inglese fino al 30 giugno 2021 e i rossoneri puntano ad averlo gratis a titolo definitivo.

L’alternativa conduce sempre a Claudio Bravo. L’estremo difensore si è svincolato dal Manchester City e potrebbe essere un’occasione a parametro zero. La priorità resta Begovic, ma il Milan ha pronto anche il piano B (Bravo).

MILAN, MIRANCHUK A UN PASSO DALL’ATALANTA