Thiago Silva, l’agente critica Leonardo: “Colpito dal suo atteggiamento”

Il tentativo in extremis di Leonardo di tenere Thiago Silva al PSG è stato sorprendente per l’agente e il giocatore, che non hanno apprezzato la condotta del dirigente.

Agente Thiago Silva contro Leonardo
Thiago Silva al Chelsea

Dopo una lunga militanza nel PSG, adesso Thiago Silva è un giocatore del Chelsea. L’esperto difensore brasiliano ha firmato un contratto annuale con opzione per un ulteriore prolungamento di una stagione.

Paulo Tonietto, agente del giocatore, al quotidiano L’Equipe ha criticato Leonardo per il suo comportamento: “Due mesi fa gli ha comunicato che non voleva prolungare il suo contratto. Ma martedì scorso ha chiamato Thiago e ha parlato della possibilità che potesse restare un altro anno. Thiago però aveva già un accordo con il Chelsea, non poteva tornare indietro, è rimasto colpito dal modo in cui ha lasciato il PSG e dall’atteggiamento di Leonardo”.

L’ex centrale del Milan ha preferito trasferirsi a Londra invece che valutare una permanenza a Parigi. Una scelta naturale, dato che due mesi prima Leonardo lo aveva scaricato e quindi la retromarcia del dirigente del PSG non poteva essere presa sul serio.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> News Milan, attesa per il rinnovo di Calhanoglu: le ultime notizie