Cellino: “Tonali innamorato del Milan. No al Manchester United”

Cellino ha parlato della trattativa che ha portato Tonali al Milan. Il presidente del Brescia ha raccontato un retroscena.

Cellino Tonali al Milan
Massimo Cellino (©Getty Images)

Intervenuto ai microfoni di Top Calcio 24, Massimo Cellino, presidente del Brescia, ha raccontato la trattativa che ha portato Sandro Tonali al Milan. Il numero uno delle Rondinelle ha spiegato che sul ragazzo c’era anche il Manchester United, ma l’offerta e l’interesse dei rossoneri ha cambiato tutto.

Sull’Inter ha detto: “Marotta ci teneva e Conte lo apprezzava. L’Inter ha perso tempo, poi è affacciato con determinazione e volontà il Milan e il ragazzo non ha voluto più sentire nulla. Io ho un ottimo rapporto storicamente col Milan e con Maldini abbiamo trovato una soluzione“.

Sulle offerte di United e Barcellona: “Era richiesto a livello internazionale. Abbiamo rifiutato un’offerta importante dal Barcellona, poi è arrivato il Covid ed è cambiato tutto. Pochi giorni fa c’è stata un’offerta del Manchester United ma il ragazzo una volta che ha sentito il Milan non ha capito più nulla, è un tifoso del Milan ed è innamorato. Gli diedi la parola che lo avrei fatto andare dove avesse scelto lui”.

MILAN-NOVARA 4-2, GOL E HIGHLIGHTS DEL MATCH