Brahim Diaz a Casa Milan per firmare: numero deciso

Brahim Diaz si appresta a diventare un nuovo calciatore del Milan. Oggi in sede firmerà il contratto e poi potrà lavorare a Milanello agli ordini di Stefano Pioli.

Brahim Diaz trattativa Milan Real
Brahim Diaz (©Getty Images)

Il Milan ha chiuso per Brahim Diaz, che arriva in prestito secco dal Real Madrid. Il 21enne talento spagnolo offrirà a Stefano Pioli più soluzioni, dato che è duttile tatticamente: sa giocare trequartista ed esterno offensivo.

L’ex di Malaga e Manchester City è arrivato mercoledì a Milano e ieri ha svolto le visite mediche presso la clinica ‘La Madonnina’. Stamattina a Casa Milan firma il contratto che lo legherà al club rossonero fino al 30 giugno 2021.

Il quotidiano La Gazzetta dello Sport conferma che Brahim Diaz indosserà la maglia numero 21, la stessa che ha vestito Zlatan Ibrahimovic nella scorsa stagione. Adesso lo svedese ha deciso di tornare alla 11, la stessa della sua prima esperienza al Milan.

Dopo la firma sul contratto, finalmente il giocatore potrà poi recarsi a Milanello per cominciare a lavorare con la squadra e conoscere i suoi compagni. Mister Pioli non vede l’ora di averlo a disposizione per cercare di valorizzarlo al meglio. Sabato c’è l’amichevole contro il Monza a San Siro e lo spagnolo dovrebbe essere convocato.

AGGIORNAMENTO ORE 10:15 – Brahim Diaz è arrivato alle 10 a Casa Milan per firmare il contratto. Dopo poco più di un’ora ha lasciato la sede rossonera di via Aldo Rossi. Contratto firmato, ovviamente.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Milan, sprint Bakayoko: la condizione di Maldini per chiudere