Kilian svela: “Milan interessato, ma non era un’opzione”

Ha avuto la possibilità di approdare al Milan, ma l’ha scartata. Luca Kilian ha preferito continuare la sua carriera in Bundesliga e ha firmato col Mainz.

Luca Kilian
Luca Kilian (©Getty Images)

C’era anche Luca Kilian tra i giovani talenti accostati al Milan nei mesi scorsi. Nel periodo durante il quale sembrava fatta per l’arrivo di Ralf Rangnick in rossonero, il difensore tedesco era ritenuto tra gli obiettivi di mercato.

Tuttavia, l’ex giocatore del Paderborn si è poi trasferito al Mainz ed è rimasto in Bundesliga. Operazione low cost da circa 2 milioni di euro. Nonostante alcune offerte dall’estero, ha preferito rimanere a crescere in Germania.

Kilian, intervistato dal quotidiano BILD, ha confermato l’interessamento del Milan ma anche di non averlo mai preso in considerazione: «Sì, il mio agente mi aveva informato. Ma per me non era un’opzione. Non volevo andare all’estero, voglio affermarmi in Bundesliga».

Il giovane centrale tedesco ha espresso il desiderio di restare in Germania per maturare. L’opzione di un trasferimento in un campionato diverso dalla Bundesliga non veniva considerato. Ha scelto il Mainz proprio per continuare il suo percorso di crescita. Una soluzione che gli permette di non avere troppe pressioni e di giocare con una certa continuità.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Milan, sprint Bakayoko: la condizione di Maldini per chiudere