Oddo al Milan, il retroscena: la storia di una trattativa particolare

Massimo Oddo è stato protagonista di ottime stagioni con la maglia del Milan, in particolare era titolare nell’ultima Champions vinta ad Atene. Ma un retroscena svela che il trasferimento rischiò di saltare. 

Massimo Oddo è stato autore di ottime stagioni con la maglia del Milan. L’ex terzino cresciuto nelle giovanili rossonere, dopo vari prestiti, venne ceduto al Verona a titolo definitivo. Una stagione da protagonista con gli scaligeri gli valse la chiamata della Lazio.

Diventato capitano con i biancocelesti, il Milan decise di riportarlo a casa nel gennaio 2017. Un retroscena riportato da goal.com, svela che il trasferimento in rossonero rischiò di saltare. Era tutto fatto, quando Claudio Lotito chiamò Adriano Galliani chiedendogli di restituire almeno la metà del prestito di Pasquale Foggia, trasferitosi a titolo temporaneo dai rossoneri ai capitolini.

Galliani si rifiutò, così arrivò l’idea di Lotito: se vincerai la Champions League mi restituirai non solo la metà, ma l’intero costo del prestito. Galliani accettò e tutto si risolse per il meglio. Trionfo ad Atene compreso.

SERIE B: TRE POSITIVI NEL CHIEVO