Calciomercato Milan – Vice Donnarumma: spunta l’ipotesi Neto

Un’altra opzione per il dodicesimo uomo della rosa del Milan: i rossoneri possono pensare seriamente al brasiliano Neto.

Neto vice Donnarumma
Norberto Neto (©Getty Images)

Oltre a rinforzare il centrocampo, il Milan ha anche un’altra recente priorità di calciomercato. Serve ingaggiare un secondo portiere.

L’addio di Pepe Reina e (per ora) il mancato riscatto di Asmir Begovic rendono la rosa rossonera priva di un vice-Donnarumma. Tant’è che ieri in amichevole col Monza ha giocato il fratello Antonio, considerato solo un terzo portiere di contorno.

Come riferito oggi da Tuttosport, il Milan ha di recente sondato il terreno per alcuni portieri d’esperienza italiani, come Antonio Mirante della Roma o Andrea Consigli del Sassuolo, senza però ottenere risposte positive.

La pista Begovic è ancora aperta, anche se il bosniaco deve abbassare le pretese da 2 milioni netti di ingaggio. Ecco dunque spuntare un nuovo nome per la porta.

Il Milan potrebbe tornare su Norberto Neto, estremo difensore brasiliano del Barcellona. Il classe ’89 era stato già accostato ai rossoneri qualche anno fa, quando giocava nella Juventus e si parlava di un addio di Gigio Donnarumma.

L’agente Stefano Castagna ha proposto al Milan il profilo di Neto, pronto a dire addio alla Liga spagnola. Un’idea che stuzzica, ma vanno ancora considerati i costi dell’operazione.

LEGGI ANCHE -> BRAHIM DIAZ, ECCO IL SUO SOPRANNOME