Daniel Maldini: “Bello segnare a San Siro. Ibrahimovic una guida”

Le parole di Daniel Maldini dopo la vittoria del Milan in amichevole di ieri sera. Emozionante il suo primo gol realizzato a San Siro.

Maldini jr Monza
Daniel Maldini (©Getty Images)

La dinastia continua. Dopo Cesare e Paolo anche Daniel Maldini battezza San Siro inserendo il proprio nome sul tabellino dei marcatori.

Per ora è solo arrivato il gol in amichevole, ieri contro il Monza, ma il classe 2001 sembra avere tutte le caratteristiche per imporsi. Stefano Pioli si fida di lui e c’è da scommettere che nella nuova stagione Maldini jr. avrà più chance.

Dopo il 4-1 di ieri sera, Maldini ha rilasciato delle dichiarazioni a dir poco gioiose a Milan TV, commentando così la sua prodezza: “Anche senza pubblico giocare a San Siro è davvero bello. Poi il gol ha impreziosito il tutto. Il settore giovanile lavora bene, porta i giovani meritevoli in prima squadra, poi sta a noi dare il massimo”.

Il giovane Daniel non può non parlare del mentore Zlatan Ibrahimovic, con cui ieri ha giocato dal 1′ minuto: “E’ bravissimo in campo, aiuta, parla sempre, anche se urla ti sa guidare. E’ merito suo e della squadra che le cose vadano bene, possiamo migliorare tutti grazie a Ibra”.

LEGGI ANCHE -> LE PAROLE DI PIOLI DOPO MILAN-MONZA