Milan, Raiola chiede 9 milioni per Donnarumma. Juve alla finestra

La questione legata al rinnovo di Donnarumma si fa sempre più complicata per il Milan. L’agente del portiere Mino Raiola chiede 9 milioni per il suo assistito. La Juventus monitora la situazione.

Gianluigi Donnarumma rinnovo clausola
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

Il futuro di Gianluigi Donnarumma si fa sempre più ombroso. Il Milan dovrà patire non poco per rinnovare il contratto del portiere e trattenerlo anche nelle prossime stagione. Il vincolo con il Milan scadrà nel 2022 e i rossoneri rischiano di perderlo a parametro zero. Un rischio concreto poiché l’agente Mino Raiola ha intenzione di chiedere 9 milioni per il suo assistito.

Come riporta l’esperto di mercato Alfredo Pedullà, la richiesta alla dirigenza rossonera si estende anche a un’ingente commissione. La Juventus monitora la situazione e punta ad acquistare il portiere a parametro zero, garantendo 10 milioni di euro, con una commissione al procuratore che pareggia, almeno, l’ingaggio del portiere. Il Milan deve accelerare per cercare un’intesa se vuole proseguire con il proprio gioiello tra i pali.

COPPA ITALIA, DOMANI ALLE 15 IL SORTEGGIO