Milan, contro Vicenza e Chievo ultimi test pre-Europa

Il Milan ha davanti altri due match amichevoli prima di tuffarsi su Europa League e Serie A. Contro Vicenza e Chievo impegni utili per fare miglioramenti.

milan amichevoli Vicenza Chievo
Stefano Pioli (©Getty Images)

Il Milan ha una data importante fissata nel calendario: il 17 settembre. In quel giorno si giocherà la prima partita del preliminare di Europa League. Gara secca a Dublino contro lo Shamrock Rovers.

La squadra di Stefano Pioli vuole arrivarci nella migliore condizione possibile. Di fronte un avversario tutt’altro che imbattibile, ma nessun match va sottovalutato. Inoltre, dal 21 settembre ci sarà anche l’inizio del campionato e tre giorni dopo il secondo impegno europeo in caso di passaggio del turno. Un calendario ricco di appuntamenti importanti.

Per essere preparati al meglio, i rossoneri ora affronteranno altre due partite amichevoli. Domani il Milan se la vedrà a Milanello contro il Vicenza e sabato sfiderà a San Siro il Chievo Verona. Due test utili per migliorare la condizione fisica e anche aspetti tecnico-tattici in vista delle partite ufficiali.

In questi giorni Pioli non ha potuto lavorare ad organico completo, visto che diversi giocatori erano impegnati con le nazionali. Ma già da oggi diversi rientreranno e il mister a breve potrà contare su quasi tutti gli effettivi, al netto di chi ha dei problemi fisici ancora da smaltire.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Tonali, corsa contro il tempo per l’Europa League: la situazione