Calciomercato Milan, via Paqueta: tesoretto per il colpo

I soldi di Paqueta, che arriveranno con la cessione al Lione, saranno reinvestiti sul mercato. Ecco l’obiettivo principale della dirigenza del Milan

addio Paqueta, ecco Milenkovic
Lucas Paquetà (Getty Images)

Lucas Paqueta – come raccontato nella giornata di ieri – è l’indiziato numero uno a lasciare il Milan nei prossimi giorni. Il brasiliano, reduce da una stagione negativa con la maglia rossonera, non sembra rientrare più nei piani del club.

L’acquisto di Brahim e la crescita di Daniel Maldini, complicano ulteriormente i piani del calciatore. Il suo addio appare davvero inevitabile. Su Paqueta si registra il forte interessamento da parte del Lione. Si parla di un’offerta di 23 milioni di euro, somma che basterebbe per chiudere l’operazione.

Con i soldi incassati dalla cessione del brasiliano, il Milan avrebbe tra le mani un tesoretto che andrebbe a reinvestire sul mercato. La priorità, oltre al centrocampista (Bakayoko o in alternativa Soumare e Florentino), è certamente rafforzare il pacchetto arretrato, che ha mostrato più di una lacuna.

Il nome in cima alla lista è quello di Milenkovic, che potrebbe essere impiegato sia da terzino che da centrale. Il prezzo è alto ben 40 milioni di euro ma La Gazzetta dello Sport, in edicola stamani, ipotizza un acquisto alla Tonali, un importante prestito per regalare una pedina fondamentale a Stefano Pioli.

LEGGI ANCHE: VISITE MEDICHE PER TONALI