Calciomercato Milan – Il colpo a centrocampo dipende dall’Europa

I rossoneri tengono in caldo un ultimo ingaggio a centrocampo per la fine del mercato. Molto dipenderà però dai risultati futuri.

Bakayoko Milan acquisti centrocampo
Tiemoué Bakayoko (©Getty Images)

Il mercato in entrata del Milan non è ancora chiuso. I rossoneri cercheranno di completare le operazioni nelle prossime settimane, in particolare a centrocampo.

Secondo quanto riportato da Tuttosport, i dirigenti del Milan stanno tenendo in caldo un colpo per la linea mediana, che però dipenderà da un paio di fattori.

Innanzitutto dalle cessioni: qualora si concretizzassero gli addii di Lucas Paquetà (Lione) e Rade Krunic (Friburgo), il Milan conterebbe di incassare circa 30 milioni complessivi, da reinvestire su un nuovo rinforzo.

Fondamentale però sarà anche il cammino europeo della squadra di Pioli. Il Milan dovrà superare i turni preliminari e qualificarsi ai gironi di Europa League, così da avere anche qualche bonus dalla UEFA spendibile sul mercato.

In quel caso sarà più facile chiudere per un nuovo mediano. I nomi sono sempre i soliti: Bakayoko è l’obiettivo numero uno, ma sono vive le piste che portano a Florentino Luis e Soumaré. Il tutto però diventerà fattibile solo superando i preliminari di settembre.

LEGGI ANCHE -> LA FORMAZIONE DEL MILAN PER LO SHAMROCK