Milan, infortunio Ibrahimovic: ottimismo in vista dell’Europa League

Non dovrebbe essere niente di preoccupante lo stop accusato da Zlatan Ibrahimovic. Ieri in amichevole è rimasto fuori per precauzione.

Ibrahimovic infortunio
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

Il precampionato del Milan si è concluso ieri pomeriggio, con l’amichevole a Milanello contro il Brescia.

3-1 il risultato finale per i rossoneri, in gol con Kessie, Colombo e Castillejo. Indicazioni positive per Stefano Pioli che ha visto all’opera per la prima volta con la maglia del Milan anche gli ultimi due arrivati: Sandro Tonali e Ciprian Tatarusanu hanno fatto la loro apparizione nel secondo tempo.

Out invece Zlatan Ibrahimovic, fermato da una forte contusione alla caviglia destra. Preoccupazione in casa rossonera per le condizioni dello svedese, sostituito dal baby Lorenzo Colombo al centro dell’attacco.

Secondo la Gazzetta dello Sport filtra ottimismo per le condizioni di Ibra. Si tratterebbe solo di una botta senza interessamento dei legamenti. Lo svedese dovrebbe dunque recuperare senza troppi problemi in vista di Shamrock-Milan, preliminare di Europa League previsto per giovedì prossimo.

In caso remoto di forfait potrebbe essere lo stesso Colombo a prendere ancora il posto di Ibrahimovic come attaccante titolare. Il classe 2002 viene da un precampionato eccellente: tre reti nelle ultime tre amichevoli disputate dal Milan.

LEGGI ANCHE -> REBIC, MISTERO SULLE CIFRE D’ACQUISTO