Tonali brilla al debutto: lampi di genio in Milan-Brescia

Ieri prima apparizione per Sandro Tonali con la maglia del Milan. Ecco le giocate che hanno già acceso la fantasia dei rossoneri.

Sandro Tonali amichevole Milan Brescia
Sandro Tonali (foto AC Milan)

Il destino ha voluto che la prima sgambata di Sandro Tonali con addosso la maglia numero 8 del Milan arrivasse contro il Brescia, la squadra in cui è cresciuto ed esploso.

Ieri il neo acquisto rossonero ha disputato esattamente 17 minuti dell’amichevole di Milanello. Ma secondo il Corriere dello Sport si sono già intraviste le qualità sia tattiche che tecniche del classe 2000.

Tonali ha giocato al fianco di Franck Kessie, come metronomo del Milan in alternativa al titolare dello scorso anno, ovvero Ismael Bennacer. E’ andato alla conclusione in un paio di occasioni, sfiorando la traversa con un destro al volo.

Ciò che è piaciuto di più è la capacità intuitiva nel recupero palla. Tonali sa già dove andrà a finire la sfera sui tentativi di ripartenza avversaria e ciò gli ha permesso di frenare le iniziative bresciane in diverse occasioni. Bene ovviamente anche in fase di possesso: il taglio da 40 metri a cercare Kalulu sulla destra è degno di un centrocampista di assoluta qualità.

Per il resto fraseggi stretti e nessun errore palese. Lampi di Tonali per un Milan che certamente vanta una linea mediana di primissimo livello.

LEGGI ANCHE -> LE CONDIZIONI DI IBRAHIMOVIC