Calciomercato Milan, futuro Pobega: Pioli ha deciso

Calciomercato Milan: deciso il futuro di Pobega. Il centrocampista rossonero, rientrato dal prestito al Pordenone, andrà via in prestito in Serie A.

Pobega futuro
Pobega con Maldini e Massara (foto AC Milan)

In questo ritiro pre-campionato il Milan ha riaccolto Tommaso Pobega. Cresciuto nel vivaio dei rossoneri, l’anno scorso ha disputato un campionato di altissimo livello col Pordenone in Serie B: la squadra di Attilio Tesser è arrivata a giocare anche i play-off. La società di via Aldo Rossi lo ha voluto testare in questo ultimi mese per capire se può essere utile alla causa di Stefano Pioli, o se invece è meglio mandarlo ancora in prestito.

Stando alle ultime news di Calciomercato, il Milan proprio in questi giorni avrebbe preso la sua decisione sul futuro del ragazzo. I rossoneri, a quanto pare, preferirebbero mandarlo via in prestito: in questo modo potrebbe continuare con tranquillità il suo percorso di crescita, per poi rientrare fra un anno più forte e più maturo. Una strategia condivisibile, visto che al Diavolo troverebbe poco spazio. L’arrivo di Tonali e quello probabile di Bakayoko gli tolgono ulteriore spazio.

COLPO IN DIFESA: RITORNO DI FIAMMA

Milan, dove può andare Pobega

La volontà del Milan è di dare Pobega in prestito in Serie A. In questi giorni si è parlato di un’offerta da parte del Lecce: una piazza ottima per la crescita dei giovani, ma come detto la società vorrebbe vederlo nel massimo campionato. Le squadre interessate non mancano: tempo fa si c’era l’Udinese sulle sue tracce, e quella potrebbe essere la soluzione perfetta. Ma bisogna vedere se i friulani sono disposti a prenderlo in prestito secco.

Altre opzioni interessanti sono le tre neopromosse: Crotone, Benevento e Spezia sarebbero tre piazze ottime per la crescita di questo centrocampista. Il Milan valuterà qualsiasi tipo di offerta: il Lecce c’è, e non è da escludere, ma la società è in attesa di altre proposte. Vedremo cosa succederà nelle prossime settimane. Intanto il club è stato chiaro: Pobega è un prospetto interessante, ma ha bisogno di giocare di più; al Milan ha poche possibilità.

MILAN, AJER IN ARRIVO: COLPO ALLA TONALI