Non solo Colombo: Pioli ha già il vice Ibra

Nelle strategie di mercato del Milan si è a lungo parlato della possibilità di far arrivare un vice Ibrahimovic. Stefano Pioli sembra preferire però le soluzioni interne: Ante Rebic e Lorenzo Colombo.

Ibrahimovic maglia Greene Shamrock Milan
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

Zlatan Ibrahimovic ha il posto garantito come centravanti del Milan di questa stagione. La dirigenza rossonera stava pensando di regalare a Stefano Pioli un nuovo attaccante per il ruolo di riserva dello svedese, ma il tecnico rossonero sembra preferire le risorse interne. Secondo quanto riferisce La Gazzetta dello Sport, il maggior indiziato per sostituire, nel caso, Ibrahimovic sarebbe Ante Rebic.

Il croato ha caratteristiche totalmente diverse rispetto al numero 11 del Milan, ma può interpretare la posizione in maniera ottimale. Pioli ha in casa anche il giovane Lorenzo Colombo, che ha ben figurato in questo precampionato a suon di gol. Nessun nuovo arrivo dal mercato: il Milan, per il ruolo di vice Ibrahimovic, sfrutterà le qualità di Rebic e Colombo.

PIOLI: “PAQUETÀ IN DIFFICOLTÀ”

Impostazioni privacy