Pioli: “Perfetti fino al secondo gol. Abbiamo un’identità”

Stefano Pioli ha parlato ai microfoni di Milan TV al termine di Milan-Bologna ed è parso molto soddisfatto della vittoria rossonera contro il Bologna.

Pioli Milan Bologna
Stefano Pioli (©Getty Images)

Stefano Pioli ha detto la sua nel post-partita contro il Bologna. La sua disamina sul match è impeccabile: “Fino al secondo gol, la squadra mi è piaciuta in tutto, poi abbiamo smesso. La squadra però ora ha un’identità e si è fatta trovare preparata. Abbiamo fiducia nelle nostre qualità”.

Il tecnico rossonero è già concentrato sull’impegno di giovedì contro il Bodo Glimt: “Giovedì abbiamo un impegno importantissimo contro una squadra che non perde da 9 mesi. Dobbiamo recuperare le energie”. Pioli ha voluto poi dire la sua sui singoli: “Calabria ha sofferto per alcune scelte, ma non ha mai smesso di lavorare, ora si toglie delle soddisfazione. Calhanoglu? Si è lamentato per la sostituzione, ma è normale: sono l’allenatore e devo prendere delle decisioni”.

Calabria: “Il merito è tutto dei giocatori. Ha anche sofferto delle mie scelte negative per lui ma non ha mai perso la voglia di lavorare. Contento che si stia togliendo qualche soddisfazione. Quando gli vengono riconosciute queste qualità sono particolarmente felice”.

MILAN-BOLOGNA 2-0: PAGELLE