Ibrahimovic già al top: “Io come Benjamin Button”

Paragone cinematografico quello scelto da Ibrahimovic per far intendere come più invecchi, più il centravanti sia in grande spolvero.

Ibra Bejamin Button
Ibrahimovic gol in Milan-Bologna (©Getty Images)

Zlatan Ibrahimovic è già il calciatore più incisivo del Milan. Un gol allo Shamrock Rovers, doppietta al Bologna e strada in discesa per la sua squadra.

Anche a quasi 39 anni Ibra è fenomenale. Sotto porta sbaglia raramente e fa giocare meglio tutto il Milan, come punto di riferimento inossidabile.

Dopo il 2-0 di ieri a San Siro, lo svedese si è lanciato in un simpatico paragone cinematografico, per testimoniare come nonostante l’età si senta al top della forma: “Io come Benjamin Button“, ovvero il personaggio del celebre film con Brad Pitt che nasce anziano e ringiovanisce nel corso degli anni.

In effetti appare incredibile come Ibrahimovic, che compirà a breve 39 anni, stia vivendo una seconda giovinezza nel Milan. Merito di una struttura fisica incredibile, ma anche di motivazioni sportive enormi.

E quando parla di obiettivi, Ibra non si nasconde: “Giochiamo partita dopo partita, l’obiettivo è arrivare molto in alto. Dove? E’ un segreto, lo tengo per me. Mi piace mettermi pressione, mi fa sentire come un ventenne”.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Benjamin Button

Un post condiviso da Zlatan Ibrahimović (@iamzlatanibrahimovic) in data:

LEGGI ANCHE -> BOBAN PUO’ TORNARE IN ROSSONERO