Milan-Bologna, la moviola: il VAR aiuta La Penna, rigore corretto

Gli episodi di moviola di Milan-Bologna 2-0, match vinto con merito dai rossoneri anche grazie ad un rigore concesso al Var.

Moviola Milan Bologna
La Penna in Milan-Bologna (©Getty Images)

Positiva la direzione del signor La Penna nella gara di ieri tra Milan e Bologna, almeno secondo l’analisi della Gazzetta dello Sport.

L’arbitro romano non ha avuto grossi problemi nell’arco dei 90 minuti a San Siro, scegliendo una linea coerente su tutti gli episodi più delicati.

Ad esempio ha sorvolato, come da nuovo regolamento, sui presunti falli di mano in area prima di Orsolini e poi di Gabbia: braccia chiuse nel contatto col pallone e nessuna irregolarità da segnalare.

La Penna è stato aiutato dal VAR in occasione del rigore conquistato dal Milan. Al 49′ Bennacer viene steso da Orsolini al limite dell’area bolognese. Inizialmente l’arbitro aveva concesso calcio di punizione, ma il richiamo di Massa al video ha prodotto la decisione giusta: contatto appena dentro l’area e penalty per i rossoneri.

Giusta anche la doppia ammonizione all’ingenuo Dijks: il terzino del Bologna nel primo tempo falcia nettamente Rebic, poi nel finale di match trattiene platealmente Saelemaekers. Il rosso è inevitabile.

LEGGI ANCHE -> LE PAGELLE DI MILAN-BOLOGNA