Calciomercato Milan – Maldini stregato da Hauge: può arrivare a gennaio

Paolo Maldini vuole a tutti i costi il talento norvegese Hauge, che ha letteralmente fatto impazzire giovedì la difesa del Milan.

Maldini vuole Hauge
Jens-Petter Hauge (foto Instagram)

Paolo Maldini letteralmente stregato da Jens-Petter Hauge. Il talento norvegese che ha fatto impazzire la difesa del Milan giovedì scorso è ormai un obiettivo di mercato.

Secondo le ultime informazioni della Gazzetta dello Sport, Hauge sarebbe stato proposto dalla dirigenza del Bodo/Glimt ai rossoneri. Ma il tutto non nasce per caso: il Milan aveva già visionato il classe ’99, inserendolo nella lista dei giovani europei da tenere d’occhio.

Un colpo sempre più probabile, sulla base di 2-3 milioni di euro, per accaparrarsi le qualità e la rapidità di Hauge, sorprendente protagonista del match di Europa League.

Su di lui c’è anche l’interesse di un certo Manchester United, mentre il suo connazionale Erling Haaland, bomber del Borussia Dortmund, lo ha esaltato pubblicamente dopo il gol al Milan in coppa.

Maldini vorrebbe chiudere subito l’ingaggio di Hauge, ma ad oggi appare più probabile un suo arrivo a gennaio. L’ala norvegese vuole prima terminare la stagione con il Bodo e vincere il campionato (finora dominato) e poi lanciarsi nell’avventura italiana a partire da inizio 2021.

Le premesse sono buone, le referenze anche. Hauge si prepara a vestire rossonero, a prescindere da quando sarà decretato il suo trasferimento ufficiale.

LEGGI ANCHE -> MILAN, TRE CAMBI DI FORMAZIONE A CROTONE