Infortunio Rebic, le condizioni dell’attaccante del Milan

Rebic infortunato in Crotone-Milan, ecco le prime notizie sulle condizioni dell’attaccante del Milan da Sky Sport.

infortunio Rebic
Ante Rebic (©Getty Images)

Il Milan sta vincendo 2-0 contro il Crotone alla seconda partita di questo campionato. Kessie ha sbloccato il risultato poco prima della fine del primo tempo su calcio di rigore, mentre nella ripresa, subito dopo l’inizio del secondo tempo, la rete di Brahim Diaz che ha raddoppiato. Tutto bello, peccato per ciò che è successo poco dopo.

Ante Rebic era in velocità ed è stato sgambettato: è caduto malissimo e, una volta rialzato, è uscito direttamente dal campo dolorante e ingobbiato. Un’immagine non bellissima che ha subito fatto pensare a qualcosa di grave al braccio o, peggio, alla spalla. Ecco le ultime notizie riportate da Sky Sport sull’infortunio di Rebic.

MASSARA SU HAUGE: “ECCO LA VERITA'”

Rebic infortunato, come sta l’attaccante del Milan

Come riportato da Peppe Di Stefano nel corso di CrotoneMilan su Sky, l’infortunio di Rebic non dovrebbe essere alla spalla ma al gomito. Una lussazione, per la precisione. Ma bisognerà aspettare ancora un po’ prima di avere notizie certe in merito alla vicenda. Sicuramente ne sapremo di più nel post-partita. Stefano Pioli, molto arrabbiato per l’accaduto (e infatti è stato ammonito dall’arbitro), parlerà anche di questo e ci darà qualche informazione più certa.

In ogni caso il fatto che non c’entri la spalla potrebbe essere una buona notizia per il Milan, anche se è comunque tutto da valutare. Speriamo che non si tratti di nulla di grave e che Rebic possa rientrare il prima possibile. I rossoneri, che già non possono utilizzare Ibrahimovic perché positivo al Covid-19, sono in emergenza in attacco. L’unica punta disponibile è Lorenzo Colombo, subentrato proprio a Rebic contro il Crotone.

Dal Milan fanno sapere che si tratta una lussazione del gomito sinistro, già ridotta in spogliatoio. Ora il giocatore si è recato in ospedale per gli accertamenti del caso.