Rio Ave-Milan, una partita da 15 milioni: il motivo

Un crocevia importante per il Milan già giovedì, nel match contro il Rio Ave come preliminare di Europa League.

Rio Ave Milan crocevia
Milan-Bodo/Glimt (©Getty Images)

Un vero e proprio crocevia, per il cammino in Europa e non solo. Il Milan giovedì affronta i portoghesi del Rio Ave con l’intento di vincere e guadagnare la qualificazione alla fase a gironi di Europa League.

Un match dunque fondamentale per il club rossonero, anche a livello economico. Come scritto oggi dal Corriere della Sera, la squadra di Stefano Pioli vincendo otterrebbe un introito importante dalla UEFA.

Si tratta di circa 15 milioni di ricavi per il passaggio del turno e l’automatica partecipazione alla fase a gironi della competizione. Un tesoretto che il Milan potrebbe anche utilizzare negli ultimissimi giorni della sessione di calciomercato.

Doppia valenza per il match contro il Rio Ave. Il Milan vuole continuare il suo percorso europeo e ottenere un introito molto utile per i progetti futuri.

LEGGI ANCHE -> CHIESA PUO’ LASCIARE LA FIORENTINA