Primavera Monza-Milan 5-6, rossoneri ok in Coppa Italia

Il Milan Primavera di Federico Giunti si è imposto ai rigori contro il Monza dopo aver terminato in otto la partita. Ecco come è andata contro i brianzoli

Giunti milan monza primavera
Federico Giunti (Foto AC Milan)

Il Milan Primavera accede agli ottavi di finale di Coppa Italia ma che fatica. Ci sono voluti i calci di rigore per avere la meglio del Monza. I tempi regolamentari si erano chiusi con le reti di Colferai e Frigerio.

Le emozioni prima dei penalty non sono mancate; la squadra di Federico Giunti ha infatti chiuso in 8 uomini per le espulsioni di Mionic e Oddi e l’infortunio di Bosisio. Il rigore decisivo, che ha piegato i brianzoli, è stato poi trasformato da Tonin.

LEGGI ANCHE: STAFFETTA IN ATTACCO