Calciomercato Milan, Soumaré era vicinissimo: il retroscena

Boubakary Soumaré è stato a un passo dal diventare un nuovo giocatore del Milan. Emerge un retroscena di calciomercato sul centrocampista del Lille.

Soumaré Milan retroscena
Soumaré (Getty Images)

Il nome di Boubakary Soumaré non è nuovo nelle cronache del calciomercato di questi mesi. Più volte è stato accostato a club italiani, in particolare al Milan e al Napoli.

I rossoneri lo consideravano un’alternativa a Tiemoué Bakayoko a centrocampo. Il gioiello del Lille è un mediano forte fisicamente e avrebbe potuto essere un ideale sostituto del titolarissimo Franck Kessie. Tuttavia, non dovrebbe approdare a Milanello. E forse neanche l’ex Monaco farà ritorno a Milano.

Intanto il giornalista sportivo Nicolò Schira sul suo profilo ufficiale Twitter rivela un retroscena di calciomercato riguardante Soumaré. Il 21enne franco-senegalese è stato vicino al Milan a inizio settembre, quando Paolo Maldini e il Lille avevano trovato un accordo per il trasferimento anche grazie all’intermediazione dell’agente Oscar Damiani.

Nonostante questa intesa tra le due società, il giocatore ha preferito rifiutare il passaggio in rossonero. Motivo? Vuole andare a giocare in Premier League. Sulle sue tracce ci sono Arsenal e Manchester United. Il Lille valuta Soumaré oltre 30 milioni di euro.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Ufficiale: Hauge è del Milan, scelto il numero di maglia