Nacho vicinissimo al Milan | Trasferimento saltato per un motivo

Spunta anche un retroscena sul difensore spagnolo Nacho Fernandez, che era vicinissimo ad indossare la maglia del Milan.

Nacho retroscena Milan
Nacho Fernandez (©getty images)

Il Milan nell’ultimo giorno di calciomercato ha provato a strappare il sì di alcuni difensori centrali per arricchire la rosa.

I rossoneri ci hanno provato fino all’ultimo per il giovane francese Simakan, per il turco Kabak e persino per Rudiger, in uscita dal Chelsea.

Qualche ora prima però era stato lo spagnolo Nacho Fernandez del Real Madrid ad essere vicinissimo al trasferimento al Milan. Tutto sembrava indirizzato verso la buona riuscita dell’affare, ma qualcosa ha bloccato l’ok definitivo.

Il Real, come riporta Calciomercato.com, aveva completamente aperto alla cessione di Nacho, tanto da averlo offerto in Italia a diverse squadre. Il Milan lo aveva pertanto individuato come rinforzo utile, soprattutto per la duttilità tattica del classe ’90.

Il trasferimento è saltato sul più bello per colpa degli infortuni. Infatti il Real Madrid nel weekend ha perso in un solo colpo due terzini titolari, ovvero Carvajal e Odriozola, per problemi fisici e muscolari. Impossibile dunque a poche ore dalla chiusura del mercato ipotizzare l’addio di Nacho.

Lo spagnolo ogni estate viene puntualmente accostato a diverse squadre italiane. Nel 2020 poteva essere la volta buona, visto l’ok del Milan. Ma evidentemente è destino che Nacho non debba sbarcare in Serie A.

LEGGI ANCHE -> IBRAHIMOVIC STOP: ANCORA POSITIVO