Tonali, condizione da migliorare per prendersi il Milan: obiettivo derby

Sandro Tonali sogna di diventare un titolare nel Milan, però superare la concorrenza di Ismael Bennacer non è facile. Intanto vuole essere pronto nel derby.

Tonali vuole prendersi Milan
Sandro Tonali e Tommaso Pobega (©Getty Images)

L’acquisto di Sandro Tonali ha dato una utilissima alternativa in più a Stefano Pioli per il centrocampo. Il giovane talento proveniente dal Brescia ha qualità importanti e può affermarsi anche in una squadra blasonata come il Milan.

Non è ancora al 100% della condizione e contro lo Spezia si è visto. Ha giocato da titolare, ma la sua prestazione non ha impressionato. Con il migliorare del suo stato di forma certamente sarà in grado di garantire un rendimento di livello maggiore. Nell’ambiente rossonero c’è grande fiducia sulla crescita futura del giocatore, ora impegnato con l’Italia Under 21.

Tonali spera di giocare nel derby Inter-Milan

Oggi La Gazzetta dello Sport spiega che Tonali punta a diventare un titolare del Milan. Un obiettivo non semplice da conseguire nel breve periodo, dato che davanti nelle gerarchie ha Ismael Bennacer e Franck Kessie. In particolare è l’algerino che può insidiare, per un discorso di caratteristiche tecnico-tattiche.

Tonali può più facilmente fare coppia con l’ivoriano che con l’ex Empoli, anche perché è difficile per Pioli rinunciare a un mediano forte fisicamente come Kessie. Intanto il numero 8 rossonero deve pensare di crescere di condizione. A tal proposito, il mister e e il suo staff hanno studiato per lui un programma personalizzato, perché il lungo periodo in isolamento domiciliare all’inizio si è fatto sentire sulle gambe.

I giorni con la Nazionale Under 21 gli permetteranno di migliorare ulteriormente il suo stato di forma e di presentarsi bene al derby Inter-Milan del 17 ottobre. La sua ambizione è quella di giocare titolare contro la squadra nerazzurra, che avrebbe anche potuto essere la sua squadra attuale se Beppe Marotta e Piero Ausilio avessero affondato il colpo prima dell’entrata in scena di Paolo Maldini e Frederic Massara.

Per Tonali non sarà affatto semplice prendere il posto di Bennacer nella stracittadina. Può comunque essere utile a partita in corso e dovrà farsi trovare pronto nell’eventualità di un ingresso in campo. Inoltre il calendario poi metterà i rossoneri di fronte a Celtic Glasgow e Roma, dunque ci sarà modo per vederlo titolare. Forse l’impegno in Europa League può essere l’occasione giusta per sostituire e far rifiatare il compagno.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Rinnovo Calhanoglu-Milan, nuovi contatti a breve: la situazione