Tuttosport – Milan, stanziato il budget per il mercato di gennaio

Ecco a quanto dovrebbe ammontare il budget di mercato del Milan in vista della sessione invernale, quella di gennaio 2021.

Budget mercato Milan
Maldini, Gazidis e Massara (acmilan.com)

Una notizia che era nell’aria, ma che è stata ufficializzata soltanto ieri. Il Milan ha chiuso l’esercizio finanziario al 30 giugno 2020 con numeri in perdita.

Si tratta di un rosso di bilancio da 195 milioni di euro, che tiene conto anche di problematiche generali e piuttosto ovvie. Decisivo il calo dei ricavi dovuto ai mancati introiti da stadio, diritti televisivi ed emergenza Covid.

Il Milan, come sottolinea Tuttosport, dovrà contenere le spese e cominciare a lavorare su un piano di rientro che dovrà anche convincere la UEFA, vista la solita morsa del Fair Play Finanziario.

Intanto il club avrebbe già deciso la cifra stanziata per la sessione di mercato di gennaio prossimo. Il Milan, per migliorare eventualmente la rosa, potrà spendere circa 16 milioni di euro nella sessione di riparazione.

Una somma tutt’altro che consistente, ma ovviamente il club non può permettersi esborsi a fondo perduto e un aumento del monte-ingaggi. A meno che non vengano effettuate cessioni sul mercato, con ricavi da reinvestire su altre operazioni.

La possibile caccia al nuovo difensore centrale, rimandata a gennaio, potrebbe dunque essere minata dai numeri in negativo del bilancio rossonero.

LEGGI ANCHE -> INTER-MILAN, LE POSSIBILI SCELTE DI PIOLI